Gli Amministratore di Sistema alla luce del GDPR - AdS secondo la direttiva UE 679/2016 (SMASGDPR)

Descrizione del Corso Schedulazione Contenuti del Corso
 

Chi dovrebbe partecipare

  • Responsabile IT, Security Manager, Compliance Officer
  • liberi professionisti che svolgano attività di consulenza

Contenuti del Corso

Il 4 Maggio 2016 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il “Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)”.

Il Regolamento entrerà in vigore il 25 Maggio 2016 e sarà concretamente operativo nei Paesi UE a decorrere dal 25 maggio 2018, lasciando a tutti i soggetti interessati un biennio di tempo per gli adeguamenti necessari alle proprie politiche del trattamento dei dati.

Per quanto riguarda l’Italia, il Regolamento sostituirà il “Codice Privacy” in vigore dal 1° Gennaio 2004.

L’amministratore di sistema, pur non essendo esplicitamente richiamato nel GDPR, ha una considerevole responsabilità sui dati aziendali e riveste un ruolo particolare sul piano operativo all’interno dell’azienda. Quali sono le prerogative e le funzioni di questa figura e gli obblighi previsti dal Garante Privacy.

L’amministratore di sistema o, tecnico sistemista di rete, è una figura professionale che approfondisce le competenze di un tecnico hardware e software soprattutto per quanto riguarda le caratteristiche delle architetture informatiche e, in particolare, l’utilizzo e la condivisione di grandi quantità di dati attraverso le reti di comunicazione.

Si occupa quindi essenzialmente di ogni tipo di rete informatica, comprese quelle a cui non si accede via web, come le reti intranet e implementa i sistemi di sicurezza del networking nonché definisce le procedure di autenticazione alla rete e di autorizzazione all’accesso ai dati da parte gli utenti, curando interventi di conservazione dei dati attraverso debite soluzioni di “backup” e progettando le attività di supporto al “disaster recovery”.

I principali argomenti trattati

  • L’amministratore di sistema nel GDPR
  • Chi è l’amministratore di sistema
  • La valutazione d’impatto sulla protezione dei dati
  • Le funzioni dell’amministratore di sistema
  • La normativa ed i provvedimenti del Garante
  • Gli obblighi previsti dal Garante Privacy
  • I risvolti “lavoristici” della designazione degli amministratori di sistema
Formazione in Aula
Modality: C

Durata 3 Giorni

Prezzo (IVA esclusa)
  • Italia: 1.590,- €
Date e prenotazione
 
Clicca sulla città per iscriverti Schedulazione
Italia
17.06. - 19.06.2019 Roma
16.09. - 18.09.2019 Milano
14.10. - 16.10.2019 Roma
11.11. - 13.11.2019 Milano
09.12. - 11.12.2019 Roma
 

I cookies ci aiutano a fornirti un servizio adeguato. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Acconsento.