International Association of Privacy Professionals (IAPP)


Il nuovo regolamento in materia di trattamento dei dati personali, il General Data Protection Regulation (GDPR), diverrà definitivamente applicabile nel maggio 2018, sostituendo la direttiva Data Protection Directive 95/46/EC.

Il nuovo GDPR sarà direttamente applicabile da ogni Stato Membro dell'Unione Europea e prevederà gravi sanzioni (fino a 20 milioni di euro) in caso di non ottemperanza delle nuove regolamentazioni in materia di Data Protection.


DATA PRIVACY: "Se non è ancora sul tuo radar, dovrebbe esserlo."


Cos’è il GDPR?

È il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), che "stabilisce norme relative alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché norme relative alla libera circolazione di tali dati […] protegge i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali".

Diverrà definitivamente applicabile a partire dal maggio 2018.

"Il Regolamento introduce regole più chiare in materia di informativa e consenso, definisce i limiti al trattamento automatizzato dei dati personali, pone le basi per l'esercizio di nuovi diritti, stabilisce criteri rigorosi per il trasferimento dei dati al di fuori dell’Ue e per i casi di violazione dei dati personali (data breach)." (rif. sito Garante della Privacy)


Chi è il DPO?

Il Regolamento prevede, inoltre, la designazione di un Data Protection Officer (DPO), ossia il responsabile della protezione dei dati all’interno di ogni ente e/o impresa, "la cui attività principale consiste in trattamenti che, per la loro natura, il loro oggetto o le loro finalità, richiedono il controllo regolare e sistematico degli interessati e tutti i soggetti la cui attività principale consiste nel trattamento, su larga scala, di dati sensibili, relativi alla salute o alla vita sessuale, genetici, giudiziari e biometrici."

Il DPO avrà il compito di informare e consigliare il titolare e di verificare l'applicazione delle normative di data privacy.

L'approccio previsto è basato sulla valutazione del rischio ed è volto a premiare i soggetti più responsabili: "Il principio-chiave è «privacy by design», ossia garantire la protezione dei dati fin dalla fase di ideazione e progettazione di un trattamento o di un sistema, e adottare comportamenti che consentano di prevenire possibili problematiche." (rif. sito Garante della Privacy)

Bundle formativo per Data Protection Officers: DPO-Ready

Un corso di 4 giorni che fornisce una conoscenza teorico/pratica completa di come i programmi di protezione dei dati dovrebbero funzionare in un’organizzazione e delle norme che li governano. Il bundle DPO-Ready unisce i contenuti dei corsi CIPM e CIPP/E e prepara alle relative certificazioni che permetteranno agli studenti di conseguire il titolo di Data Protection Officer previsto dal GDPR.

Il bundle DPO-Ready è disponibile al prezzo speciale di 3.215 € ed include 2 voucher d’esame e un anno di IAPP Membership. Contattaci per maggiori informazioni!


IAPP Training & Certifications

L'International Association of Privacy Professionals (IAPP), grazie a percorsi formativi e certificazioni personali, fornisce ai professionisti di Data Protection le conoscenze teoriche e pratiche necessarie a conseguire le competenze sui principali temi in materia: data subject consent, data anonymization, breach notification, cross-border data transfers ed appointment of data protection officers.

Fast Lane - GKI, in qualità di IAPP Official Tranining Partner ne eroga il portfolio formativo completo.


Per comprendere la normativa e i regolamenti

Per comprendere a pieno il nuovo modello di privacy in vigore in Europa, le terminologie chiave e i concetti pratici di protezione dei dati personali:

Il possesso della certificazione Certified Information Privacy Professional/Europe attesta la conoscenza delle leggi, dei regolamenti, dei framework e degli standard relativi alla privacy.


Per ottenere le competenze gestionali

Per conseguire competenze di gestione della privacy attraverso processi e strumenti, indipendentemente da regolamentazioni o settori industriali:

La certificazione Certified Information Privacy Manager attesta il possesso di una conoscenza completa del funzionamento dei processi di protezione dei dati a livello enterprise e le relative competenze necessarie a gestirne le policy.


Per ottenere le competenze pratiche

Per comprendere le problematiche relative alla privacy e apprendere come progettare ed implementare soluzioni tecnologiche ottemperanti:

La certificazione Certified Information Privacy Technologist dimostra il possesso delle competenze necessarie a costruire infrastrutture di protezione dei dati a livello enterprise.


Le prossime date per i corsi International Association of Privacy Professionals (IAPP)

CIPM Certified Information Privacy Manager Lingua Corso: Inglese 19.10. - 20.10.2017
CIPP-E Certified Information Privacy Professional Europe Lingua Corso: Inglese 30.10. - 31.10.2017
CIPT Certified Information Privacy Technologist Lingua Corso: Inglese 09.11. - 10.11.2017
CIPM Certified Information Privacy Manager Lingua Corso: Inglese 27.11. - 28.11.2017
CIPP-E Certified Information Privacy Professional Europe Lingua Corso: Inglese 04.12. - 05.12.2017
CIPT Certified Information Privacy Technologist Lingua Corso: Inglese 14.12. - 15.12.2017
CIPP-E Certified Information Privacy Professional Europe Lingua Corso: Inglese 12.02. - 13.02.2018
CIPM Certified Information Privacy Manager Lingua Corso: Inglese 14.02. - 15.02.2018
CIPT Certified Information Privacy Technologist Lingua Corso: Inglese 12.03. - 13.03.2018

Contattaci

Contattaci per qualsiasi ulteriore informazione, saremo lieti di rispondere alle tue domande e di supportarti nella definizione dei tuoi piani formativi! Puoi raggiungerci telefonicamente al numero +39 02 255081 oppure via e-mail all'indirizzo info@flane.it.

 

I cookies ci aiutano a fornirti un servizio adeguato. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Acconsento.