Reverse Engineering ed Exploiting Avanzato (AREXP2)

 

Chi dovrebbe partecipare

Amministratori di rete, sistemisti, sviluppatori, responsabili / consulenti sicurezza, staff SOC e NIC.

Prerequisiti

  • Fondamenti sistemi operativi Linux e Windows, fondamenti di reti, routing e switching. Conoscenza della suite di protocolli TCP/IP.
  • Familiarità con almeno un linguaggio di scripting (bash, ruby, python).
  • Buona conoscenza delle tecniche base di penetration testing (MNT.A/PT1)

Contenuti del Corso

Il corso serve a consolidare ed espandere le nozioni di exploiting introdotte nel corso PT1. Ha come obiettivo quello di comprendere meglio il software da un punto di vista low-level, capire cosa lo rende vulnerabile e come le vulnerabilita' possono essere sfruttate. Saranno esaminate le tecniche di exploiting e di evasione delle tecnologie di mitigazione piu' recenti.

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di affrontare verifiche tecniche complesse e potranno migliorare la sicurezza di un'organizzazione attraverso la scoperta e la divulgazione responsabile delle vulnerabilita'.

Formazione in Aula

Durata 5 Giorni

Prezzo (IVA esclusa)
  • Italia: 2.990,- €
 
Clicca sulla città per iscriverti Schedulazione
Italia
25.11. - 29.11.2019 Milano